PASTI NATALIZI IN GIRO PER IL MONDO

ParigiSydneyTokyoVarsavia
Cibiostriche, salmone affumicato, prodotti dal marebarbecue pollo fritto, kurisumasukeki (torta
natalizia)
zuppe, pol-
pette di
pane, pasta, semi di papavero
Bevandechampagne (spesso abbinato alle fragole)bibite ghiac-
ciate, birre e vini freschi
a sceltavini

IL NATALE IN GIRO PER IL MONDO

Qui in Italia siamo ormai in pieno avvento. Tra le strade si sta facendo spazio l’atmosfera caratteristica del Natale con addobbi e il clima freddo. Si sta avvicinando sempre di più il giorno tanto atteso soprattutto dai bambini che non vedono l’ora di ricevere i regali.

Ma come sarà il Natale nel resto del mondo?

PARIGI

A Parigi durante il periodo natalizio, il fulcro della festa sono gli Champs Elysée dal quale parte un percorso lungo circa due inizia dall’Arco di Trionfo e termina ai giardini delle Tuileries.

SYDNEY

A Sydney il Natale si trova nel periodo estivo perciò gli australiani lo trascorrono molto spesso in spiaggia in mezzo a barbecue ma alcuni optano anche per dei picnic. Chi sceglie invece di rimanere a casa può decidere di farsi un tuffo in piscina o di dedicarsi ad attività all’area aperta

TOKYO

In Giappone il Natale è per lo più una festa “importata” dato che i cristiani sono una minoranza della popolazione. Il momento più importante del periodo natalizio è il capodanno che si festeggia seguendo alcuni riti tradizionali

VARSAVIA

Il momento principale del Natale a Varsavia è il cenone della vigilia in cui tutte le famiglie si riuniscono e insieme mangiano 12 portate a testa, una per ogni apostolo